Ecco l’olio sospeso, la solidale idea di Frantoi Cutrera

Mercato alimentare in Italia
Views: 616

Merita di essere segnalata l’originale idea dei Frantoi Cutrera – da sempre modello e punto di riferimento per l’olivicoltura siciliana e non solo – magari con l’augurio che possa essere replicata anche in altri oleifici: l’olio sospeso.
Mutuando il “caffè sospeso” da tempo in voga a Napoli, vale a dire il caffè lasciato pagato al bar a beneficio dell’avventore che non potrebbe diversamente permetterselo, Salvatore Cutrera (nella foto) ed il suo staff hanno deciso di proporre una analoga iniziativa.
“Metteremo a disposizione dei nostri clienti della molitura – riportano nella loro pagina social – un contenitore dove chi vorrà potrà lasciare una quantità del proprio olio, sospeso, appunto. A fine stagione, l’intera quantità verrà donata al Convento dei Frati Minori Maria SS. Assunta di Ravanusa e alla Protezione Civile di Chiaramonte Gulfi”.
In un momento particolarmente difficile per l’economia, con tante famiglie in difficoltà per un carrello della spesa che ha costi sempre maggiori, l’iniziativa di Frantoi Cutrera dimostra grande sensibilità, stimolando la tradizionale generosità dei siciliani. Non solo, proprio per dare un segno tangibile, la stessa famiglia Cutrera donerà il 50% di quanto raccolto in totale.

Tags: , ,

Potrebbe piacerti anche

Campagna 2022, sono stime impietose in Andalusia
L’invasione di scorte spagnole? Si combatte con la qualità

Author

Potresti leggere