Italia Olivicola porta a TuttoFood le eccellenze di nove regioni

Gennaro Sicolo: "Sguardo e cuore rivolto alla prossima campagna"
Italia Olivicola Informa
Views: 326

Italia Olivicola sarà presente a TuttoFood, 8-11 maggio, a Milano (Padiglione 1P, stand S10) con i suoi gioielli: verde e oro. Gli oli extravergini di oliva, ma anche olive da tavola, di 17 organizzazioni di produttori che rappresentano tutti i principali territori olivicoli italiani. “Il mondo produttivo italiano è a TuttoFood con lo sguardo e il cuore rivolto agli oliveti, in avvio della fioritura – afferma Gennaro Sicolo, presidente di Italia Olivicola – sperando di poter festeggiare una ricca campagna olivicola da ottobre, dopo le sole 208 mila tonnellate prodotte dal nostro Paese nel 2022/23.”
Un anno povero in quantità quello appena trascorso ma ricco di qualità, gusti e sapori diversi in ragione delle cultivar e dei territori a un prezzo accessibile. “Gli olivicoltori ma anche le nostre cooperative e organizzazioni di produttori hanno aiutato a controllare l’inflazione in questi momenti difficili – aggiunge Gennaro Sicolo – a fronte di aumenti dei costi che hanno superato il 30-40% per energia, fertilizzanti e carburanti, del 20-30% per l’irrigazione e del 50% e oltre per bottiglie ed etichette, i prezzi dell’olio extra vergine d’oliva sono saliti solo del 20%. Il mondo della produzione ha assorbito buona parte dei rincari, dimostrando senso civico e di comunità, senza compromessi sulla qualità.” I migliori oli extravergini di oliva di Italia Olivicola saranno presenti a TuttoFood, provenienti sia da Puglia, Calabria, Sicilia, regioni che rappresentano il 70% della produzione nazionale, ma anche da realtà territoriali rinomate, come Toscana, Lazio, Sardegna e Veneto, per concludere con le nuove promesse, Abruzzo e Campania, che ha recentemente festeggiato l’approvazione dell’Igp (indicazione geografica protetta).
Durante la rassegna espositiva Italia Olivicola insieme a Luciano Sorbillo, ambasciatore della pizza napoletana nel mondo, in collaborazione con Molino Signetti, presenteranno un ricco calendario di eventi giornalieri con dieci celebrities del mondo della pizza italiana provenienti da diverse regioni italiane, per unire ricette regionali e gourmet con i gusti e i sapori di differenti oli extra vergini di oliva. “Vogliamo dimostrare, toccando i palati, che non basta dire olio extra vergine di oliva – sottolinea Gennaro Sicolo – ma che con la giusta dose di creatività e attenzione alla materia prima, in cui chef e pizzaioli italiani eccellono, si possono sperimentare nuovi abbinamenti, gusti e sapori, con gli oli dei diversi territori italiani, che posso arricchire l’esperienza gastronomica, sensoriale e del vivere bene che ha reso famosa l’Italia nel mondo.”

 

Tags: Tuttofood

Potrebbe piacerti anche

La compartimentazione delle ferite e la carie dell’olivo
Merendine all’olio extravergine di oliva italiano

Author

Potresti leggere