L’extravergine in estate fa bene alla pelle oltre che al palato

Ricco di vitamine, mantiene la cute fresca, idratata e luminosa
Tecnica e Ricerca
Views: 397

Con l’estate ormai inoltrata, ci si deve preparare ad affrontare la stagione più calda dell’anno anche attraverso l’alimentazione. Oleificio Zucchi, azienda leader nella produzione di olio extravergine di oliva, chiede il parere del tecnologo alimentare ed esperto in nutrizione Giorgio Donegani sui benefici dell’olio EVO durante i mesi estivi.

L’olio di oliva extravergine di alta qualità è davvero un alimento importante per prendersi cura della pelle e mantenerla fresca, idratata e luminosa durante l’estate.
Insieme al piacere di deliziare il palato con i piatti estivi, come insalate e pietanze fredde, secondo Donegani, l’impiego dell’olio extravergine d’oliva, è un valido alleato per proteggere la pelle sia da dentro che da fuori, grazie all’alta concentrazione di sostanze diverse tra loro, tutte preziose per la salute del corpo. Tra le più studiate i tocoferoli, precursori della vitamina E, indispensabili per una vita sana e utili per proteggere la pelle delicata dai danni grazie alle sue proprietà antiossidanti.
Per fortuna, il tocoferolo non è solo nella sua lotta contro i radicali liberi: a dargli un aiuto vengono anche la vitamina C e la vitamina A, che agiscono in modo coordinato come in un vero e proprio gioco di squadra. Ecco allora che l’abitudine di condire con l’olio extravergine e gli ortaggi e, perché no?, la frutta (ricchi proprio di queste due vitamine) non solo è vincente sul piano del gusto, ma ha un motivo di più per esserlo anche su quello della salute.
Quindi, riassume Donegani: “L’olio EVO contiene tocoferoli, precursori della vitamina E, e potenti antiossidanti che aiutano a idratare la pelle in profondità e a mantenerla elastica e giovane. Inoltre, la sua azione lenitiva e protettiva può contrastare gli effetti negativi dei raggi UV, contribuendo a preservare la salute e la bellezza della pelle durante l’estate.”
Una piccola curiosità? Per sfruttare al meglio i benefici dell’olio di oliva extravergine, lo si può utilizzare come idratante naturale: massaggiandolo delicatamente sulla pelle dopo il bagno o la doccia o impiegato anche come componente principale per la creazione di maschere per il viso fai-da-te, offrendo un trattamento rigenerante ed equilibrante per la pelle.

Tags: estate, extravergine, pelle

Potrebbe piacerti anche

Identificati i batteri “dormienti” che proteggono l’olivo
Se Toscana e Umbria insieme hanno più olio della Puglia

Author

Potresti leggere