Eataly rilancia l’extravergine di qualità “made in Italy”

In accordo con Qualivita e primari Consorzi di Tutela
Mercato alimentare in Italia
Views: 238

Fino all’8 giugno Eataly dedica ampio spazio all’olio extravergine di oliva italiano. “Preservare e promuovere il meglio del nostro patrimonio enogastronomico vuol dire promuovere il Made in Italy e, indubbiamente, sull’olio extravergine di oliva c’è ancora molto lavoro da fare” spiega NicolaFarinetti (nella foto insieme al padre Oscar), amministratore delegato di Eataly. Grazie alla collaborazione con Qualivita e i Consorzi di tutela Olio Toscano Igp, Olio Dop Riviera Ligure, Sabina Dop, Garda Dop e l’Associazione Anapoo (Associazione nazionale assaggiatori professionisti olio di oliva), presso tutti gli Eataly sarà possibile partecipare ad un ricco palinsesto di eventi e degustazioni in compagnia dei produttori stessi.
Eataly propone solo olio extravergine d’oliva 100% italiano, dalle principali Dop e Igp, compresi gli oli dei Presidi Slow Food: oltre 100 oli diversi da nord a sud, isole comprese, per permettere ai consumatori di poter spaziare tra tutte le sfumature di profumi e sapori di un tesoro 100% italiano. Un viaggio attraverso cultivar, zone di produzione, unicità e abbinamenti consigliati perché ogni olio è differente e unico allo stesso tempo. Tutti i reparti olio di Eataly sono stati allestiti con materiali di comunicazione volti ad orientare il consumatore all’acquisto della bottiglia giusta per comporre la propria “olioteca”: un’opportunità per provare oli di alta qualità da utilizzare in base alle diverse occasioni e sceglierli in base ai diversi abbinamenti e utilizzi in cucina.

Tags:

Potrebbe piacerti anche

Fine settimana alla scoperta dell’olivicoltura eroica ligure
Come riconoscere e memorizzare i profumi? 1PT

Author

Potresti leggere