Intrecci di Puglia, un video dedicato all’identità olivicola

Realizzato dal regista barese Alessandro Piva
Enti e Associazioni
Views: 55

Uno spot per raccontare gli ulivi, custodi silenziosi della ricchezza inestimabile di una regione come la Puglia e di un patrimonio storico, culturale, economico e paesaggistico da difendere e tutelare. È il video “Intrecci di Puglia”, prodotto dal Coordinamento regionale delle Città dell’Olio della Puglia e realizzato dal regista barese Alessandro Piva.
Lo spot offre allo spettatore la suggestiva esperienza virtuale di correre e sorvolare tra le distese di terra rossa e gli uliveti, tipici del paesaggio pugliese, lambendo tratti di costa di mare cristallino e filari di muretti a secco, per poi finire lì dove si raccoglie e produce l’oro verde di Puglia, l’olio extra vergine d’oliva.

“L’obiettivo che Città dell’Olio si propone – ha tenuto a sottolineare il coordinatore regionale Cesareo Troia – è quello di associare l’olio fortemente identitario al paesaggio unico nel suo genere come elemento attrattivo e distintivo. Oleoturismo, carta degli olii e paesaggio insieme all’olio rappresentano la nuova sfida”.

Guarda il video Intrecci di Puglia

Tags:

Potrebbe piacerti anche

Xylella, anche la distruzione delle piante tra gli indennizzi
Sicilia in controtendenza, è una buona allegagione

Author

Potresti leggere