Ammodernamento frantoi, appuntamento in Sardegna

Lunedì 26 l'incontro per illustrare il bando e le opportunità
Economia
Views: 929

In attesa che da Bruxelles giunga il via libera alle nuove intensità di aiuti al decreto ministeriale sull’ammodernamento dei frantoi – consentendo così alle Regioni di emanare i relativi bandi – proseguono le iniziative della Pieralisi per mettere nelle condizioni i frantoiani di conoscere le opportunità di questo strumento finanziato con 100 milioni di risorse del Pnrr e gli interventi ammissibili.
Per lunedì prossimo (26 giugno) è infatti in programma un nuovo incontro, stavolta Sardegna. L’appuntamento è alle ore 15.00, presso la sala convegni del ristorante L’Anfora di Tramatza (Or), al km.100 della Statale 131, dove interverranno esperti e tecnici che illustreranno a che punto si è con l’iter amministrativo del  bando e i primi orientamenti sui criteri che saranno adottati dalla Regione. La Sardegna, come noto, può disporre di una dotazione finanziaria di 2,8 milioni per sostenere al 65% di contributo pubblico (che sale all’80% per gli under 40) gli investimenti le cui domande rientreranno nella graduatoria degli interventi finanziabili.

Aprirà l’incontro il vicepresidente dell’Associazione frantoiani della Sardegna Aurelio Podda e il tecnico agronomo Marco Atzeni che illustreranno la situazione attuale del decreto attuativo sull’ammodernamento dei frantoi, lasciando poi la parola al direttore della Coldiretti Nord Sardegna Ermanno Mazzetti che effettuerà una disanima sulla Pac e sugli eco-schemi 2 e 3 per una olivicoltura sostenibile. Quindi il presidente dell’Associazione frantoiani oleari della Sardegna Francesco Locci spiegherà l’importanza dei fondi Pnrr per chi ha un oleificio, mentre Atzeni presenterà le caratteristiche del bando sull’ammodernamento e le modalità di presentazione delle relative domande, mentre Beniamino Tripodi, area commerciale Pieralisi, si soffermerà sui macchinari ammessi a finanziamento e come si inseriscono in una filiera convergente verso gli obiettivi del Pnrr. Chiuderà l’incontro Marcello Concu, referente Pieralisi per la Sardegna, con un approfondimento sull’importanza della manutenzione dei frantoi.

Lo schema dell’incontro, che mutua le precedenti esperienze che Pieralisi ha organizzato in giro per l’Italia, garantisce che vi siano ottimi spunti di riflessione per avere un quadro esaustivo delle opportunità che il bando di prossima emanazione offrirà al settore, spunti che potranno ovviamente essere approfonditi con le domande del pubblico presente.

 

Tags: Frantoi, Pieralisi, Sardegna

Potrebbe piacerti anche

Poker di insalate estive al sapore internazionale
Tignola dell’olivo: come agisce, gli effetti e quando intervenire

Author

Potresti leggere