Extravergine: come imparare a ri-conoscerlo con AIRO

OlivoNews lieta di avere l'Associazione come partner
Enti e Associazioni
Views: 897

OlivoNews è lieta di comunicare che AIRO, l’Associazione Italiana Ristoranti dell’Olio, è diventata nostra partner. L’Associazione, nata su iniziativa di Filippo Falugiani e dai produttori Marta e Matteo Mugelli, conta oggi più di 600 soci, di cui oltre 200 aziende produttrici di olio e più di 80 ristoranti in tutto il mondo.

Obiettivo di AIRO è quello di promuovere la cultura dell’olio extravergine di oliva di qualità, portandolo sulle tavole di quei ristoranti in grado di valorizzarne l’utilizzo, attraverso strumenti quali carte degli oli, metodi di servizio, piatti in abbinamento e concorsi.

In tale contesto, ci piace ricordare che, attraverso la Evolution Academy, nata con l’obiettivo di rafforxzare l’esperienza formativa sul mondo dell’olio,  AIRO dà il via alla nuova stagione dei corsi per diventare assaggiatore ufficiale di oli di oliva.

Si parte il 22 gennaio 2024 con il corso on line, modalità adottata negli anni del Covid ma poi mantenuta vista la praticità di fruizione, uniche date in presenza quelle delle prove di assaggio e delle prove selettive, il 5, 6 e 7 aprile 2024.

Dal 29 gennaio al 7 febbraio 2024 corso in presenza per la prima volta a Radicondoli (SI), dove si trova peraltro la Pizzeria La Pergola di Tommaso Vatti, uno degli Ambasciatori dell’olio.

Ha inizio il 5 marzo 2024 il corso a Prato, anche in questa città per la prima volta, in collaborazione con F.I.S.A.R. delegazione Prato.

Il corso si articola in lezioni frontali, quattro prove pratiche e quattro prove selettive, secondo quanto disposto dal D.M. 07/10/21 e dalla Circolare MIPAAF n. 2377 del 13/05/2020. Al termine del corso è rilasciato, a seguito del superamento delle prove selettive, l’attestato per l’idoneità fisiologica all’assaggio dell’olio di oliva, requisito fondamentale per l’iscrizione all’Elenco Nazionale dei Tecnici ed Esperti degli Oli d’oliva Extra vergini e Vergini.

Il corso ha per oggetto le conoscenze di base relative alla filiera dell’olio extravergine di oliva, dagli aspetti agronomici alla conservazione e alla trasformazione, nonché i fondamenti della tecnica di degustazione trasmessi attraverso l’assaggio di oli vergini ed extravergini.

Divulgare le conoscenze sull’olio extravergine di oliva d’eccellenza è la principale missione di AIRO, che nel 2022 fonda la Evolution Academy come braccio operativo nel settore della formazione, con l’obiettivo di creare una scuola con percorsi differenziati e professionalizzanti, nel mondo dell’olio ma non solo.

DETTAGLI DEI CORSI

Capopanel: Franco Pasquini
Responsabile Didattica e Ricerca: Elisa Corneli info@associazioneairo.com
Per scaricare i programmi completi e iscriversi: https://associazioneairo.com/prodotto/corso-assaggiatori/

Sfoglia gratuitamente l’Olivo News cliccando qui

Tags: Airo, ristoratori olio

Potrebbe piacerti anche

“Hall of Fame” e “The Best”, ecco la guida Flos Olei 2024
Olio, la Tunisia alza la testa: adesso basta speculazioni!

Author

Potresti leggere