Insalata pasquale in cestino di grana padano con olio italiano

Le ricette di Roberta
Views: 476

Non poteva che essere un omaggio alla Pasqua il piatto proposto per questa speciale domenica da “La cucina di Roberta all’extravergine”. Un piatto che la nostra Roberta Ruggeri suggerisce sia come antipasto, sia come contorno, sia anche come secondo con uova. E d’altra parte questa insalata pasquale in cestino di grana padano, ben si adatta a tutte e tre le soluzioni proposte. Ovviamente con l’olio extravergine di oliva che, in questo caso, è un 100% igtaliano, fruttato medio. Buon appetito e buona Pasqua!

Difficoltà: facile
Preparazione: 10 min
Cottura: 5 min
Dosi per: 1 persona
Costo: basso

INGREDIENTI

  • 50 g. Grana Padano DOP grattugiato
  • misticanza
  • rapanelli
  • asparagi verdi
  • uova di quaglia
  • fiori eduli
  • sale
  • olio extravergine di oliva italiano – fruttato medio

 

PREPARAZIONE

Mettere sul fuoco una padellina antiaderente del diametro di c.ca 18 cm e ungere il fondo con un filo di olio evo. Quando sarà ben caldo, inserire il Grana Padano grattugiato e cospargerlo in modo uniforme con l’aiuto del dorso del cucchiaio formando un disco grande quanto il diametro della padella. Cuocere per qualche minuto, il formaggio dovrà fondere e dorare.
Togliere la padella dal fuoco, lasciare raffreddare 30 secondi e, aiutandosi con una forchetta o un coltello, sollevare un lembo del disco in modo da poterlo prendere con le dita e appoggiarlo subito su una coppetta rovesciata. Una volta indurito, il cestino di grana sarà pronto per essere riempito con la misticanza, i rapanelli e gli asparagi verdi precedentemente puliti e tagliati, le uova di quaglia sode e i fiori eduli.
Aggiungere un pizzico di sale e un filo di olio extra vergine di oliva, fruttato medio.
Tags: la cucina di roberta

Potrebbe piacerti anche

Le azioni contro la Cecidomia delle foglie dell’olivo
Rogna dell’olivo: più efficaci zinco e distillato di legno

Author

Potresti leggere