Torta di pesche all’olio extravergine e gocce di lavanda

Le ricette di Roberta
Views: 666

In questi caldi giorni ferragostani gustarsi una bella fetta di torta fresca è una licenza da prendersi assolutamente. “La cucina di Roberta all’extravergine” ce ne propone una alle pesche di facile preparazione, impreziosita con una Dop tutta da scoprire – la Dop Vùlture – prodotta prevalentemente con l’Ogliarola del Vùlture in un fazzoletto di terra che ricomprende nove Comuni nel nord della Basilicata

 

 

Difficoltà: facile
Preparazione: 20 minuti
Cottura: 40 minuti
Dosi per: 12 persone
Costo: basso

INGREDIENTI

  • 100 g zucchero semolato
  • 1 uovo
  • 80 ml olio extravergine di oliva Vùlture Dop – Fruttato leggero/medio
  • mezzo bicchiere di latte
  • 5 gocce essenza di lavanda
  • 140 g farina 00
  • 60 g maizena
  • 1 cucchiaino lievito per dolci
  • 4 pesche
  • q.b zucchero di canna
  • fiori di lavanda a decoro del piatto

PROCEDIMENTO

In una planetaria (o con un frullatore a fruste) lavorare lo zucchero con l’uovo, aggiungere l’olio evo Vùlture Dop  continuando a mescolare, poi il latte, unire l’essenza di lavanda, proseguire con la farina, la maizena e il lievito setacciati.

Versare l’impasto in una tortiera a cerniera da 24 cm foderata con carta forno, decorare con le pesche a fette e cospargere sopra un po’ di zucchero di canna.

Cuocere in forno ventilato, a 180° per 40 minuti.

Tags: la cucina di roberta

Potrebbe piacerti anche

Superintensivo, c’è bisogno di nuove varietà di olive?
Lavori estivi nell’oliveto: la potatura verde o rimonda

Author

Potresti leggere