Tiramisù alle fragole e cioccolata fondente con extravergine italiano

Le ricette di Roberta
Views: 654

“La cucina di Roberta all’extravergine” stavolta ci delizia con un dolce. Che c’entra un dolce con l’olio di oliva? C’entra eccome!” Prendete ad esempio questo Tiramisù in bicchiere alle fragole e cioccolato fondente che la nostra Roberta Ruggeri ci suggerisce oggi. Ebbene, accanto agli ingredienti principali, c’è una foglia di menta accompagnata da olio extraverigne di oliva, ad impreziosire il tutto. Niente monovarietale o Dop in questa circostanza, è sufficiente che sia italiano e fruttato leggero. Vedrete che tocco saprà dare al tutto!

Difficoltà: facile
Preparazione: 30 min
Dosi per: 4 persone
Costo: basso

INGREDIENTI:

  • 250 g fragole
  • 50 ml succo di limone
  • 2 cucchiai di zucchero semolato
  •  8 savoiardi
  •  250 g mascarpone
  • 200 g panna fresca liquida
  • 30 g zucchero a velo
  •  8 foglioline mentuccia
  • riccioli di cioccolato fondente
  • olio extravergine di oliva italiano – fruttato leggero

PROCEDIMENTO
Lavare con cura le fragole, eliminare il picciolo, tagliare a rondelle, raccogliere in una ciotola, ricoprire con il succo di limone, lo zucchero semolato, mescolare e lasciare riposare almeno 10 minuti così le fragole rilasceranno il liquido che useremo come bagna per insaporire i savoiardi.
Nel frattempo preparare la crema: in una ciotola (o planetaria) montare la panna con lo zucchero a velo e incorporarvi poco alla volta il mascarpone con una spatola fino ad ottenere una crema liscia. Trasferire la crema in una sac à poche e tenere in frigorifero fino al momento dell’utilizzo.
Tagliare i savoiardi in due e comporre a strati il tiramisù di fragole nel bicchiere alternando savoiardi imbevuti nel liquido rilasciato dalle fragole, la crema, i riccioli di cioccolato fondente, le fragole, ripetere … e ultimare con una fragola intera, la foglia di mentuccia e un filo di olio extravergine di oliva italiano – fruttato leggero. Tenere in frigorifero almeno un’ora e servire.

Potrebbe piacerti anche

Mosca dell’olivo, l’elenco completo delle azioni possibili
Ribaltamento trattore: colpa del lavoratore o responsabilità del datore di lavoro?

Author

Potresti leggere