Bruschette di mare con verdure spadellate, pomodorini e monovarietale Semidana

Le ricette di Roberta
Views: 559

Ora che il meteo sembra ricordarsi che siamo a cavallo tra maggio e giugno, finalmente possiamo andarcene un po’ al mare a riposare. Ed anche “La cucina di Roberta all’extravergine” si adegua con un antipasto di pesce, facile da realizzare ed estremamente gustoso come queste bruschette di mare con verdure spadellate, pomodorini. E come abbinamento la brava Roberta Ruggeri non poteva che scegliere un olio proveniente da una varietà tipica di una regione di mare per antonomasia come la Sardegna, vale a dire il monovarietale Semidana.

Difficoltà: facile
Preparazione: 15 min
Cottura: 10 min
Dosi per: 4 persone
Costo: medio

INGREDIENTI:

Pane casereccio o tipo pugliese, sale e pepe

  • 1° Bruschetta
    Carpaccio di salmone norvegese
    Pomodorini
    Basilico
    Aglio
  • 2° Bruschetta
    Gamberetti
    Porro
    Zucchina
    Carota
    Peperone rossoù
  • 3° Bruschetta
    Carpaccio di pesce spada
    Pomodorini
    Basilico
    Aglio

Olio extravergine di oliva monovarietale Semidana, fruttato medio

PREPARAZIONE

Tagliare il pane a fette e “bruschettare” sulla griglia del forno statico a 200° per 10 minuti.
Nel frattempo spadellare il porro, la zucchina, la carota e il peperone precedentemente tagliati a striscioline. Salare e pepare. Farcire la bruschetta con le verdure e adagiare i gamberetti scottati leggermente in padella.
In una ciotola preparare i pomodorini tagliati a dadini insaporiti con il basilico, l’aglio, sale e pepe. Farcire la bruschetta con la dadolata di pomodorini e stendere il carpaccio di pesce spada su una e quello di salmone affumicato norvegese sull’altra. Aggiungere olio extravergine d’oliva Semidana a crudo.

Tags: la cucina di roberta

Potrebbe piacerti anche

Intensivo: le risposte di Caruso alle osservazioni dei lettori
Ci risiamo! Spesso sugli scaffali l’extravergine diventa vergine

Author

Potresti leggere