Fileja al ragù di salsiccia, cipolla rossa di tropea, pecorino e olio Calabria IGP

Le ricette di Roberta
Views: 697

La nostra rubrica domenicale “La Cucina di Roberta all’extravergine” continua ad esplorare la tradizione gastronomica regionale per proporre originali e gustose ricette, impreziosite dai migliori oli del territorio.
Oggi la protagonista di questa rubrica,  Roberta Ruggeri, assaggiatrice ufficiale di oli ed esperta di cucina (nella foto), ci propone un primo piatto della Calabria, Fileja al ragù di salsiccia, cipolla rossa di tropea IGP e pecorino impreziosito ovviamente con l’olio extravergine di oliva Calabria Igp, fruttato medio.

Difficoltà: facile
Preparazione: 15 min
Cottura: 15-20 min
Dosi per: 4 persone
Costo: basso

INGREDIENTI:

  • 400 g pasta Fileja (formato pasta tipico calabrese)
  • 400 g salsiccia di maiale sbriciolata
  • 400 g pomodori pelati
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 cipolla rossa di Tropea IGP
  • 1 peperoncino
  • finocchietto selvatico
  • pecorino grattugiato
  • Sale
  • Olio extra vergine di Oliva Calabria IGP, fruttato medio

PREPARAZIONE:

Scaldare l’olio in una padella e soffriggere uno spicchio d’aglio e la cipolla, il tutto finemente tritato. Aggiungere la salsiccia sbriciolata e rosolare, i pomodori pelati, il finocchietto, il sale e cuocere per circa 15-20 minuti aggiungendo un po’ d’acqua qualora il sugo dovesse restringersi troppo.
Portare a bollore l’acqua all’interno di una pentola capiente e cuocere i Fileja al dente.
Scolare  e saltare la pasta nella padella del ragù aggiungendo il peperoncino tritato ed il pecorino grattugiato.
Prima di servire impreziosire con un generoso filo d’olio extra vergine di oliva Calabria IGP.

 

Tags: la cucina di roberta

Potrebbe piacerti anche

Gli aspetti positivi e negativi di una potatura tardiva
Il padre del Nutri-score che si vanta di odiare l’extravergine

Author

Potresti leggere